Crea sito

Gino il tartarughino

Sulla linea di partenza,
stanno tutti in posizione.
La giornata è quella giusta,
per chi ha le zampe buone.
S’attardavano i tre amichetti,
“Aspettiamo!” s’eran detti.
“Sta arrivando proprio Gino,
il nostro caro beniamino”.
Ecco allora che d’un tratto,
spunta Gino dall’anfratto.
E’ già molto affaticato,
ma lui c’era abituato.
Sbuffa e non si dà per vinto,
è l’innato suo istinto.
Non c’è nulla che gli duole,
e partecipar lui vuole.
Anche gli altri soddisfatti,
Sono sempre più compatti,
gli daranno un aiutino,
perchè lui è un po’ lentino.

 


Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.