Crea sito

Il foglio bianco

C’era una volta un foglio quadrato,
lindo bianco e immacolato.
Si doveva colorare,
e qualcuno lo doveva fare.
Ma il congegno stampatore,
si bloccò con un rumore.
Fece un chiasso clamoroso,
era forse difettoso?
Non stampò nessun colore,
c’era stato un grave errore.
“Non fa nulla, non fa niente”
disse il bimbo allegramente.
Ho i miei stickers da attaccare,
mille adesivi da appiccicare.
Grandi, piccoli e giganteschi,
come l’albero dei nocipeschi.
Metto anche dei cuoricini,
che mi piacciono e sono carini.
Si confondono un po’ con tutto,
sono tanti ma non li butto.
Guarda metto anche i gufetti,

 

e ci aggiungo due funghetti.
Quattro invece le farfalle,
rosse, blu, viola e gialle.
Spargo in giro coccinelle,
come fossero caramelle,
Infine attacco gli uccellini,
e lo completo coi fiorellini.
Ora il foglio è tutto pieno,
sono stanco ma sereno.
Mi risveglio in un baleno,
era un sogno niente meno.

 


Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.